Blazer mania it is / E blazer mania sia!

Care Principesse e Principi,

ufficialmente è primavera – anche se non ancora meteorologicamente, sigh – e con l’arrivo della mia stagione preferita ecco risvegliarmi dal letargo invernale, stuzzicata dalle fresche e accattivanti proposte per la SS21.

It’s officially springtime – although not yet meteorologically, sigh – and with the arrival of my favourite season, here I am waking up from my winter hibernation, tempted by the fresh and captivating proposals for SS21.

Sebbene la maggior parte di noi vive ancora in lockdown, tra home office / home schooling ed entusiasmanti uscite al supermercato, l’arrivo della tanto agognata bella stagione porta inevitabilmente con sé voglia di nuovi outfit e di sperimentazione.

Although we are still living in lockdown, between home office/home schooling and exciting trips to the supermarket, the arrival of the much-needed spring inevitably brings with it a desire for new outfits and experimentation.

Quest’anno come non mai, complici i tristi mesi trascorsi, è tutta un’esplosione di colori vitaminici, stampe divertenti e mix and match di colori inaspettati per una sferzata di buon umore e positività.

In particular this year there is an explosion of vitamin colours, fun prints and unexpected colour mixes, in order to boost our mood and positivity.

Inoltre per mia immensa gioia il capo che si presta maggiormente a questa sperimentazione è proprio il mio amato blazer. Il contrasto infatti fra questo capo estremamente classico e professionale, declinato con colori inaspettati e stampe di tutti i tipi, riesce a sdramattizarne la sua intrinseca seriosità.

Furthermore I’m so happy that the king of this season is my beloved blazer. In fact, the contrast between this extremely classic and professional garment combined with unexpected colours and prints manages to defuse its intrinsic seriousness.

Il blazer assume quindi per questa primavera il ruolo di capospalla per tutte le occasioni, da un evento formale alla passaggiata del weekend.

The blazer takes on this spring the role of outerwear for all occasions, perfect for a formal event as well as for a weekend stroll.

Anche il suo taglio viene rivisitato; da giacche oversized a tagli doppiopetto sartoriali impreziosito da bottoni vistosi, veri e propri accessori.

Its cut is also revisited; from oversized jackets to tailored double-breasted cuts embellished with flashy buttons.

Le proposte sono innumerevoli e per tutte le tasche, dai brand del lusso passando per quelli premium fino allo streetwear. Su questa tendenza sono proprio tutti d’accordo 🙂

There are countless proposals for all budgets, from luxury to premium brands and streetwear. Everyone agrees on this trend 🙂

Di seguito una mia selezione 🙂 e voi avete già scelto il vostro blazer del cuore?! Here’s my selection 🙂 Have you already chosen your favourite blazer?!

xx

Sissi

Colori allegri e vitaminici per i blazers proposti, primo fra tutti da Balmain, da abbinare in coordinato o da sdrammatizzare con bermuda e felpe. I bottoni gioiello o a contrasto diventano protagonisti del look.

Cheerful and vitaminic colours for the blazers proposed, first of all by Balmain, to be matched or underdressed with bermuda shorts and sweatshirts. Jewel and contrasting buttons are now the stars of the look.

Twinset Milano

Il classico tailleur diventa inaspettato e romantico come quello in lino con maniche a palloncino proprosto da Luisa Spagnoli o irriverente e non convenzionale come il mix & match di colori (perfettamente abbinati tra loro) proprosto da Kontatto.

The classic suit becomes unexpected and romantic like the linen one with balloon sleeves proposed by Luisa Spagnoli or irreverent and unconventional like the colours mix & match one by Kontatto.

Per le più classiche ma che non vogliono rinunciare ad un tocco di estrosità perchè non puntare sulle stampe o le trame della tradizione ma con un tocco pastello: pied de poule, stampe check, tessuto armaturato, ecc.

For the more elegant girls, who however don’t want to give up a touch of whimsy, why not focus on traditional prints or textures with a pastel touch: pied de poule, check prints, woven fabric, etc.?

Ed infine le protagoniste indiscusse di questa stagione: le stampe. Dai romantici fiorellini proposti da Sézane, che personalmente trovo deliziosi, ai decori eccessivi ed unici di Versace o Etro. Un prorompere di motivi marinari, felci, maxi e mini fiori o le finalmente riproposte stampe cashemere, per non passare di certo inosservate.

Last but not least the undisputed star of the season: prints, prints, prints. From the romantic little flowers proposed by Sézane, which I personally find lovely, to the excessive and unique decorations of Versace or Etro. A burst of maritime motifs, ferns, maxi and mini flowers or the finally reintroduced cashmere prints. You definitely won’t pass unnoticed.

Vicolo

Kontatto

Dixie

2 pensieri riguardo “Blazer mania it is / E blazer mania sia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...